WEATHER
calendario

“CHRISTMAS WELCOME”: Toscana Aeroporti accoglie i propri passeggeri di Pisa e Firenze con concerti musicali e una selezione di sconti per i principali musei ed eventi cittadini

Firenze, 30 agosto 2016 - In occasione delle festività natalizie 2016, Toscana Aeroporti accoglie i propri passeggeri in arrivo presso i due aeroporti di Firenze e di Pisa in una piacevole atmosfera natalizia. Ai passeggeri verrà innanzitutto regalato un “Christmas Welcome Kit” contenente sconti per mostre, concerti e spettacoli che si terranno nelle città di Firenze e Pisa dal 19 dicembre al 5 febbraio.

 

Le associazioni e i musei partner dell’iniziativa sono Palazzo Strozzi, Maggio Musicale Fiorentino, Orchestra Regionale Toscana, Opera della Primaziale Pisana, Teatro Verdi di Pisa, Palazzo Blu e Teatrodante Carlo Monni.

Read more ...

calendario

Campagna di sensibilizzazione contro la violenza alle donne. Artemisia raccoglie fondi attraverso la vendita di un fiore rosso creato da FLo

Firenze, 16 novembre 2016 - Presentata oggi in Palazzo Vecchio la campagna di raccolta fondi contro la violenza alle donne ed ai bambini “Tu da che parte stai? Indossa un fiore e prendi posizione!”, in occasione della giornata mondiale contro la violenza alle donne. Simbolo della campagna è un fiore, realizzato dalla cooperativa sociale Flo.

La campagna, che culminerà con una serie di eventi il prossimo 25 novembre, è realizzata da Associazione Artemisia, con il patrocinio del Comune di Firenze ed il sostegno di Toscana Aeroporti, Findomestic, General Electric, Cooplat, Arci e con il contributo del fotografo Carlo Cantini e la grafica Fabiana Bonucci.

 

La violenza alle donne che in un numero crescente di situazioni esita in uccisioni per mano del partner o dell’ex partner sta assumendo le caratteristiche di una vera e propria piaga sociale, in Italia viene uccisa dal marito o dal suo ex una donna ogni tre giorni. In oltre nel 50% dei casi la vittima aveva già denunciato il proprio assassino. Al livello europeo si stima che la violenza alle donne uccida o lasci lesioni più del cancro e degli incidenti stradali.

Secondo i dati Istat in Italia sono 6 milioni e 788 mila le donne che hanno subito una violenza nella vita tra i 16 ed i 70 anni, il 90% di queste violenze si consumano in ambiente domestico o familiare e circa il 70% delle vittime di omicidi compiuti fra le mura domestiche sono donne. Il 10% ha subito violenze sessuali prima dei 16 anni.

 

“Il terreno su cui cresce la violenza che sfocia in atti eclatanti – sostiene Teresa Bruno, Presidente di Associazione Artemisia - è fatto di gesti abituali e frasi stereotipate che ci riguardano tutti e tutte fin da bambini. Frasi e gesti che vengono riprodotti anche negli slogan pubblicitari e nei programmi televisivi che limitano la nostra libertà e il modo di essere donne e uomini”.

“Questi comportamenti, gesti, modi di pensare - prosegue la Bruno - rendono invisibile la violenza. Per questo motivo abbiamo deciso insieme alla Cooperativa Sociale Flo di realizzare dei fiori rossi da indossare come spille. Perché ad ogni età e in ogni occasione si possa mostrare con un fiore indossato da che parte stiamo. Perché un piccolo fiore rosso all’occhiello possa darci l’occasione di affrontare l’argomento con amici, in famiglia, al lavoro. Perché un fiore possa essere occasione di cambiamento individuale e collettivo.”
“Prendiamo tutti posizione – conclude la Bruno - per diffondere una cultura del rispetto e della reciprocità. Questa campagna è nata ed è stata possibile grazie all’incontro e alla collaborazione tra persone di realtà diverse e testimonia che solo con il contributo della comunità e di ciascuno di noi si può realmente costruire un cambiamento”.

 

Per Marco Carrai - Presidente di Toscana Aeroporti – che con il Progetto Per Michela sostiene la campagna: “Il fenomeno della violenza di genere ha ormai le caratteristiche di una vera e propria piaga sociale e purtroppo non se ne prende piena consapevolezza finche non ti tocca da vicino. Il luogo di lavoro è la dimensione privilegiata per far emergere situazioni di pericolo e per intervenire prima: occorre imparre a leggere i segnali ed intervenire. Questo è stato il primo suggerimento che ci ha dato Paola Alberti (la madre di Michela Noli) e che ci ha mosso insieme alla famiglia di Michela a realizzare il progetto Toccana Aeroporti per Michela. Affinchè le aziende recuperino il loro ruolo sociale e prendano posizione. Affinchè casi come quello di Michela e di troppe altre donne, bambine e bambini non si verifichino più”.

 

FLO Cooperativa Sociale Onlus, produce le spille all’interno del proprio laboratorio di sartoria, nel quale impiega persone afferenti dalle categorie svantaggiate. Il ricavato delle donazioni per le spille, oltre a sostenere il reinserimento lavorativo delle persone seguite da Flo Onlus sarà in parte devoluto al Centro Antiviolenza Artemisia di Firenze per sostenere le attività di aiuto alle donne e ai bambini vittime di violenza. Sarà un contributo concreto per le oltre mille e trecento richieste di aiuto che Artemisia accoglie ogni anno.

 

I fiori si possono trovare presso Flo Concept Store in Lungarno Corsini, 30/34 R Firenze, presso il Centro Antiviolenza Artemisia in via del Mezzetta 1 int, con una donazione di 3 euro, presso l’aeroporto di Firenze e in occasione di vari altri eventi sul territorio.

 

ARTEMISIA
Da oltre vent’anni il Centro Antiviolenza Artemisia è impegnato sul territorio fiorentino nel contrasto alla violenza verso le donne, i bambini e gli adolescenti e nella promozione dei loro diritti. I percorsi di accoglienza e sostegno sono da sempre offerti gratuitamente grazie al supporto costante degli Enti Locali, delle Istituzioni e di molti privati. Dal febbraio 1995 al dicembre 2015, Artemisia ha accolto 9636 donne in situazioni di violenza, 2787 richieste di aiuto per minori vittime di maltrattamento ed abuso, e 694 adulte/i che hanno chiesto aiuto per violenze subite nell’infanzia. Dal 1999 al 2015 abbiamo ospitato 158 donne e 164 minori nella Casa Rifugio ad indirizzo segreto, per tutelare la loro incolumità.

 

LA COOPERATIVA SOCIALE FLO nasce nel 2011 dal desiderio di tre fiorentine di dar vita ad un piccolo paradosso: realizzare prodotti esclusivi creando opportunità di lavoro inclusive per persone svantaggiate. Elisabetta Renzoni, Guia Michelagnoli e Maria Serena Asso, le tre socie fondatrici, hanno avviato la loro avventura imprenditoriale nello store di Lungarno Corsini a Firenze, all'interno del quale è possibile trovare capi prodotti da piccoli brand di eccellenza selezionati tra manifatture italiane, giovani designer e altre cooperative sociali. Dall'autunno 2016 al negozio è stato affiancato un laboratorio sartoriale dove viene disegnata e prodotta la collezione di abbigliamento e accessori a marchio Flo oltre ad una serie di commesse realizzate per l'esterno. 24 sono le persone che lavorano per la cooperativa a vario titolo, il 50% delle quali sono persone con vario tipo di fragilità.

calendario

Al via presso l’Aeroporto di Firenze la mostra “l’Alluvione della Piana”

Inaugurata oggi alle ore 20.00 presso il 2° piano dell’Aeroporto Amerigo Vespucci di Firenze la mostra “l’Alluvione della Piana”. In occasione del cinquantesimo anniversario dell’alluvione, Toscana Aeroporti – società che gestisce l’aeroporto di Firenze – intende ricordare come la comunità della Piana reagì ai tragici eventi che nel 1966 colpirono i comuni intorno a Firenze. 
 
 La mostra raccoglie alcune testimonianze come fotografie, video, disegni e racconti dell'alluvione grazie al materiale messo a disposizione dal Comitato Organizzatore Firenze 2016 - Toscana 2016, dai Comuni di Campi Bisenzio, Sesto Fiorentino e Firenze Quartiere 5, dall'Istituto di Scienze Militari Aeronautiche. 
 

Read more ...

calendario

Presentato il “progetto per Michela” contro la violenza sulle donne e i loro figli in memoria di Michela Noli

 

Varate iniziative concrete per i 900 dipendenti di Toscana Aeroporti per sensibilizzare, riconoscere e contrastare un fenomeno sempre più diffuso.

Firenze, 11 ottobre 2016E’ stato presentato oggi, nel corso di una conferenza stampa presso la sede di Confindustria Firenze alla presenza dell’Assessore alla Casa e alle Politiche Sociali Sara Funaro, del Vice Presidente della Regione Toscana Monica Barni, del Presidente di Confindustria Luigi Salvadori, del Presidente di Toscana Aeroporti Marco Carrai, della Presidente di Artemisia Teresa Bruno e di Paola Alberti, mamma di Michela, il “progetto per Michela”, iniziativa voluta da Toscana Aeroporti con la collaborazione di Artemisia contro la violenza sulle donne e i loro figli in memoria di Michela Noli, la collega uccisa dall'ex marito lo scorso 15 maggio.

 

Read more ...

calendario

Toscana Aeroporti vara una raccolta fondi a sostegno delle comunita’ coinvolte nel sisma del centro Italia

Firenze, 30 agosto 2016 - Toscana Aeroporti esprime la vicinanza e il sostegno alle popolazioni del centro Italia colpite dagli eventi sismici che hanno comportato conseguenze tragiche in termini di vite umane e di danni ad abitazioni e attività produttive.

A favore delle persone coinvolte negli eventi, la società ha avviato una raccolta fondi destinata ai propri dipendenti e ai clienti-passeggeri impegnandosi (attraverso il cosiddetto matching fund) a raddoppiare l’importo raccolto tra gli aeroporti di Pisa e Firenze.

La somma ottenuta dalle donazioni volontarie e raddoppiata dal contributo di Toscana Aeroporti, verrà interamente devoluta alla Protezione Civile.

Per il Presidente Marco Carrai “gli eventi di questi giorni non possono non lasciare il segno in tutti noi. Il dramma delle vite spezzate, dei familiari e delle popolazioni devastate dal terremoto richiama le nostre coscienze all’impegno per contribuire concretamente ai bisogni dei nostri concittadini. Attraverso il matching fund intendiamo creare una sinergia tra l’azienda, i propri dipendenti ed i passeggeri che vorranno contribuire”.

 

 

Per il versamento Toscana Aeroporti ha aperto un conto corrente specifico:

IBAN: IT66Y0503414081000000240816

Causale: “Erogazione Liberale Terremoto 2016”

calendario

Sciopero indetto da USB Lavoro Privato del giorno 17 giugno 2016 – aeroporto di Firenze

10 giugno 2016 - Toscana Aeroporti informa l’utenza che per il giorno venerdì 17 giugno è stato proclamato dalla sigla sindacale USB Lavoro Privato uno sciopero di 24 ore per il personale dell’aeroporto di Firenze, dalle ore 00.00 alle ore 23.59.

 

A causa dello sciopero potranno essere possibili modifiche alla normale attività operativa. Saranno tuttavia assicurati tutti i voli di Stato, umanitari e di emergenza, nonché il trasporto di medicinali, merci deperibili, animali vivi e/o generi qualificati come di prima necessità per il rifornimento delle popolazioni e la continuità delle attività produttive.

 

Per ulteriori informazioni ed aggiornamenti sull’operatività dei voli, si invitano i passeggeri a contattare   la propria compagnia aerea.

 

calendario

31 maggio 2016 - Sciopero indetto da USB Lavoro Privato

Firenze, li 26 maggio 2016- Toscana Aeroporti informa l’utenza che per il giorno sabato 31 maggio è stato proclamato dalla sigla sindacale USB Lavoro Privato uno sciopero di 4 ore per il personale dell’aeroporto di Firenze, dalle ore 12.00 alle ore 16.00.
A causa dello sciopero potranno essere possibili modifiche alla normale attività operativa. Saranno tuttavia assicurati tutti i voli di Stato, umanitari e di emergenza, nonché il trasporto di medicinali, merci deperibili, animali vivi e/o generi qualificati come di prima necessità per il rifornimento delle popolazioni e la continuità delle attività produttive, oltre ai seguenti voli:

 

Volo Partenza Destinazione Compagnia
AF 1367 Firenze Parigi Air France
WX 281 London City Firenze City Jet
WX 280 Firenze London City City Jet
HG 8888 Vienna Firenze Niki
AB 8881 Firenze Dusseldorf Air Berlin
AF 1566 Parigi Firenze

Air France

 

Per ulteriori informazioni ed aggiornamenti, si invitano i passeggeri a consultare il sito dello scalo scali alla pagina “voli in tempo reale” o la propria compagnia aerea.

Scarica comunicato

 

calendario

Multi - services and food service strike - may 6th

Due to a multi-services and food service strike that will involve a few airport services, possible inconveniences may occur today. Nevertheless flights will operate as scheduled.

calendario

Toscana Aeroporti apre a Campi Bisenzio l'Infopoint sul Nuovo Master Plan dell’aeroporto Di Firenze

Arriva a Campi Bisenzio lo stand informativo di Toscana Aeroporti sul progetto di sviluppo dell’aeroporto di Firenze. Dal 21 al 24 aprile Toscana Aeroporti replica quanto proposto in piazza della Repubblica a Firenze lo scorso ottobre e mette a disposizione un nuovo infopoint per i cittadini di Campi e di tutta la Piana, aperto dalle 10:00 alle 20:00 in Piazza Fra Ristoro.

Read more ...

calendario

Nuovo volo Firenze-Chisinau

AIR MOLDOVA LANCIA UN NUOVO COLLEGAMENTO DIRETTO: FIRENZE-CHISINAU

 

Toscana Aeroporti è lieta di  annunciare l’arrivo della ventesima compagnia aerea, Air Moldova, presso lo scalo di Firenze.

A partire dal 14 giugno 2016, il vettore moldavo opererà il volo diretto da Firenze per Chisanau due volte a settimana, martedì e sabato, con Embraer 190 da 100 posti.

 

Read more ...

calendario

Qatar Airways collega il Sistema Aeroportuale Pisa-Firenze

QATAR AIRWAYS APRE UNA NUOVA ROTTA ITALIANA: PISA

 

Dopo un anno di grande crescita, la compagnia dello Stato del Qatar, inaugura il 2016 con un nuovo traguardo italiano, l’apertura del quarto gateaway in Toscana

 

10 Marzo 2016 - MILANO, Italia  - In occasione dell’ ITB, a Berlino, il Group Chief Executive Officer di Qatar Airways, Sua Eccellenza Akbar Al Baker ha annunciato la nuova rotta italiana su Pisa, operativa da agosto 2016.

 

Read more ...

calendario

Sciopero Personale Toscana Aeroporti 29/02/2016

24 febbraio 2016 - Toscana Aeroporti informa l’utenza che per il giorno lunedì 29 febbraio è stato proclamato dalle Segreterie Regionali di FILT-CGIL, FIT-CISL, UILT-UIL, UGL uno sciopero di 4 ore per il personale di entrambi gli aeroporti, dalle ore 12.00 alle ore 16.00.

Read more ...

calendario

Iberia sbarca a Firenze: nuovi collegamenti per Madrid della compagnia aerea Spagnola mai volata prima sul Vespucci

Per la prima volta nella storia un volo Iberia atterra a Firenze. La storica compagnia di bandiera spagnola, oggi parte del gruppo IEG insieme a British Airways, non aveva mai operato direttamente sullo scalo fiorentino. 

L’aereo, un A319, con una capienza di fino a 141 passeggeri, è stato accolto con un arco d’acqua al suo arrivo nell’aeroporto Amerigo Vespucci. Iberia lancia così la sua rotta tra Firenze e Madrid, con un volo al giorno, eccetto il lunedì, che permetterà ai clienti provenienti da Firenze e dalla Toscana di avere accesso ad altre 22 destinazioni della rete della compagnia aerea in Spagna, Portogallo e in Africa.

Read more ...

calendario

il Sole 24 Ore: Florence airport to build a second runway and a new terminal

 

Florence airport will have a new runway. Talks of an additional runway have been ongoing for the past twenty years but it is only recently that the project's deadline got tighter.

“If everything will go as planned, the new runway should be ready by 2017, in time to welcome the heads of state that will visit Florence to attend the G8 meeting scheduled for that year,” said Marco Carrai, President of Florence's airport operator ADF (Aeroporto di Firenze).

Read more ...

calendario

Presentato Studio di Impatto Ambientale. Avviata la procedura di VIA per l'approvazione definitiva della nuova pista dell'aeroporto di Firenze

E’ stato presentato in data odierna, lo Studio d’Impatto Ambientale dell’Aeroporto di Firenze alla presenza del Presidente di Adf Marco Carrai, dell’A.d. di Adf Vittorio Fanti, di Costantino Pandolfi di Enac, di Maurizio Silvestrini di Enav, di Paolo Giustiniani di Hydea e di Lorenzo Tenerani di Ambiente sc.

Lo Studio d’Impatto Ambientale, elaborato dalla società Ambiente s.c. su incarico di Adf tra novembre 2014 e febbraio 2015, è stato oggetto di istruttoria Enac che, in data 24 marzo 2015, ha avviato la procedura di VIA.

Il procedimento di VIA terminerà entro i termini previsti dalla legge, 60 giorni per far pervenire i pareri e le osservazioni e 150 per chiudere l’intero procedimento. A valle del decreto VIA, Enac convocherà la Conferenza dei Servizi sulla compatibilità urbanistica.

Read more ...