WEATHER
calendario

Toscana Aeroporti: nel 2020 trasportati 2 milioni di passeggeri

Firenze 29 gennaio 2021 - Toscana Aeroporti – società che gestisce gli aeroporti di Pisa e Firenze – ha trasportato nel 2020 1.984.552 passeggeri, in calo del 76% rispetto al 2019 a causa degli effetti dell’emergenza sanitaria dovuta alla diffusione del Covid-19.

 

Dopo il positivo avvio del primo bimestre dell’anno (+2,7%), le conseguenze della pandemia da Covid-19 hanno comportato il quasi azzeramento del traffico aereo nel secondo trimestre dell’anno (-99%) seguito da una parziale ripresa nel secondo semestre seppur lontana dai dati pre-Covid.

Read more ...

calendario

Ingressi in Italia dal Regno Unito

L’Ordinanza 9 gennaio 2021 prevede, in linea generale, il divieto di ingresso in Italia per coloro che abbiano soggiornato/transitato in Regno Unito nei 14 giorni precedenti al tentativo di ingresso in Italia.

 

Il traffico aereo è consentito, ma solo a determinate condizioni.

Read more ...

calendario

EGO Airways: aperte le vendite dei voli in partenza dal 28 marzo dall’aeroporto di Firenze

Squadra commerciale attiva su scala nazionale e servizi ad hoc per ADV e T.O.

 

Milano, 7 gennaio 2021 – Il momento tanto atteso è finalmente arrivato e come annunciato, EGO Airways, la nuova compagnia aerea Made in Italy, creata da una cordata di imprenditori italiani con alle spalle un’esperienza pluriennale nel settore aeronautico, ieri, 7 gennaio 2021, ha dato il via alle vendite dei voli in partenza dall’aeroporto di Firenze.

Read more ...

calendario

Suspension of flights from the UK

The Minister of Health, by his Ordinance of December 20, 2020, has banned air traffic from the United Kingdom of Great Britain and Northern Ireland. Persons who have been in or transiting the United Kingdom of Great Britain and Northern Ireland during the fourteen days prior to this Ordinance are banned from entering or transiting in the national territory.


Travellers who are in the national territory and who have stayed in or transited through the United Kingdom of Great Britain and Northern Ireland in the fourteen days prior to this ordinance, even if asymptomatic, must immediately notify the Department of Prevention of their local health authority about their entry into the national territory and undergo a molecular or antigenic test, to be carried out by means of a swab.

 

The Ordinance is effective from December 20, 2020 to January 6, 2021.

 

Read more ...

calendario

Test rapido antigenico presso l'aeroporto di Firenze

Da oggi sono disponibili i tamponi rapidi antigenici per tutti i passeggeri - prima della partenza o in arrivo - in possesso di un titolo di viaggio valido.

 

I test saranno effettuati dalla Misericordia, presso i tendoni posti all’interno del percorso triage davanti all’ingresso del terminal, tutti i giorni (domenica compresa) dalle 8 alle 12 (costo 20 euro). Il test dá una risposta in circa 15 minuti.

 

I passeggeri in partenza potranno sottoporsi al tampone rapido nelle 48/24h precedenti alla partenza. In caso di risultato positivo, il passeggero non potrà imbarcarsi e dovrà sottoporsi a ulteriore tampone molecolare (test PCR).

calendario

Covid-19 – new Ordinance about European countries at greater risk

The Ministry of Health, by order of 7/10/2020, has updated the list of countries at risk.

 


Travellers who in the previous 14 days have dwelled or transited in Belgium, France, the Netherlands, the United Kingdom of Great Britain and Northern Ireland, the Czech Republic and Spain in the 14 days prior to entry into Italy are required to:

 


- to report their entry to the Department of Public Health of the competent local health authority;


- to present the result of a negative swab carried out in the 72 hours prior to entry;


- alternatively, to undergo molecular or antigenic tests within 48 hours of entering Italy. While waiting to undergo the test at the local health company of reference, people are subjected to fiduciary isolation.

 


For updates and further information, please visit the Focus the page https://www.esteri.it/mae/en/ministero/normativaonline/decreto-iorestoacasa-domande-frequenti/focus-cittadini-italiani-in-rientro-dall-estero-e-cittadini-stranieri-in-italia.htm

calendario

Covid information - Entry into Italy from foreign Countries

From the 3rd of June, rules are different depending on the country of origin or destination.

 

For further updates and specifications, please consult the Viaggiare Sicuri website.

calendario

British Airways torna a collegare Firenze e London City Airport

Firenze, 10 luglio 2020 – British Airways torna a collegare l’aeroporto di Firenze con il London City Airport.

 

È atterrato infatti questa mattina alle 12.35 il volo proveniente dal City Airport di Londra operato con Embraer 190 da British Airways Cityflyer che tornerà a collegare la capitale britannica con l’aeroporto di Firenze con tre frequenze settimanali: venerdì, sabato e lunedì.

Read more ...

calendario

A Firenze Vueling riattiva i collegamenti per viaggiare in Italia e in Europa

Per tutto il mese di luglio i passeggeri potranno scegliere tra 7 destinazioni in collegamento da Firenze e 1 da Pisa. Sempre garantiti i più alti standard di sicurezza e igiene su tutti i voli.

 

Firenze, 2 luglio 2020 - Vueling, la compagnia aerea parte del gruppo IAG, celebra oggi la ripartenza della sua operatività dagli aeroporti toscani con il volo Barcellona-Firenze atterrato questa mattina presso lo scalo di Firenze e festeggiato con il tradizionale water cannon: non un battesimo dell’aria ma un rito propiziatorio per incentivare la ripresa del turismo in una delle più belle città d’arte e di storia del mondo.

 

“Abbiamo vissuto con particolare emozione oggi l’atterraggio del volo Barcellona-Firenze perché rappresenta per noi un atto concreto di una ripartenza che noi tutti in Vueling attendevamo con trepidazione” ha commentato Charlotte Dumesnil, Director of international Market Developement. “Firenze si conferma per noi una base strategica in Italia e in Europa e vogliamo per questa stagione estiva sfruttarne al massimo le potenzialità, sempre nel rispetto delle tutela di salute e sicurezza per tutti i nostri passeggeri”.

 

Per tutta la stagione estiva, infatti, la compagnia opererà 7 rotte da Firenze, di cui due nazionali e cinque internazionali: 3 collegamenti settimanali per Palermo e con Catania a livello nazionale, mentre Barcellona sarà raggiungibile con un volo giornaliero, Londra-Gatwick con 4 collegamenti settimanali, Parigi Orly con 3 collegamenti a settimana, Amsterdam e Madrid 2 voli settimanali ciascuno.

 

“In un momento di difficoltà in cui la ripresa del traffico aereo era ancora incerta, Vueling fu una delle prime compagnie ad annunciare la ripartenza dei voli da/per Firenze e Pisa dandoci una straordinaria iniezione di fiducia. Oggi è finalmente arrivato il momento di festeggiare il ritorno di un nostro storico partner che ci consentirà di connettere la Toscana con importanti città nazionali e internazionali a conferma dello straordinario appeal della regione”, ha affermato il Presidente di Toscana Aeroporti Marco Carrai.

 

Vueling torna, inoltre, ad operare anche dallo scalo di Pisa: dal prossimo 13 luglio sarà possibile volare dalla città di Galileo Galilei verso Barcellona con due collegamenti settimanali.
In Italia Vueling, per la stagione estiva 2020, ha reso nuovamente operative 31 rotte dirette da 12 aeroporti italiani.

 

Inoltre, i passeggeri italiani avranno l'opportunità di avere una connessione - via Barcellona - con molte delle 72 rotte dirette che la compagnia offrirà nei prossimi mesi. Da Barcellona, infatti, Vueling riprende i collegamenti con l'Italia, il Regno Unito, il Portogallo, la Germania, i Paesi Bassi, il Belgio, la Svizzera e i paesi nordici. In Spagna, la Compagnia riprende le operazioni anche ad Alicante, Bilbao, Siviglia, Maiorca, Ibiza, Tenerife, Gran Canaria, Santiago de Compostela, La Coruña, Vigo, Asturie, San Sebastián, Madrid, Saragozza, Valladolid, Minorca, Valencia, Granada, Almería, Jerez, Fuerteventura, Lanzarote e La Palma.

calendario

Austrian Airlines ritorna a volare tra Firenze e il proprio hub di Vienna

Firenze, 1 luglio 2020 – E’ atterrato oggi alle 16:15 all’aeroporto Amerigo Vespucci il primo volo di Austrian Airlines proveniente da Vienna, hub della compagnia di bandiera austriaca del Gruppo Lufthansa. Ad accogliere i passeggeri presenti sul volo OS 531 è stato organizzato un piccolo evento di benvenuto, volto a celebrare la storica collaborazione tra l’aeroporto di Firenze e la compagna del Gruppo Lufthansa.

 

Austrian Airlines collegherà, a partire da oggi, il capoluogo toscano con il proprio hub di Vienna con una frequenza di quattro voli alla settimana.

Questi voli vanno ad aggiungersi alle 6 frequenze settimanali operate da SWISS, compagnia svizzera del Gruppo Lufthansa per il proprio hub di Zurigo nonché al volo settimanale operato per Ginevra ed alle 30 frequenze settimanali già annunciate da Air Dolomiti. La compagnia italiana del Gruppo opera infatti – con una frequenza di 4 voli settimanali – i collegamenti nazionali verso le destinazioni di Catania, Palermo, Cagliari e Bari e verso gli hub Lufthansa di Monaco e Francoforte, rispettivamente con 11 e 3 voli alla settimana.

 

“Il ritorno di Austrian Airlines, unito alla ripresa già in vigore dei collegamenti di Air Dolomiti e SWISS, testimonia il forte legame con il network italiano di Lufthansa Group. Con Vienna aggiungiamo un altro importante collegamento con un hub internazionale che consentirà di rafforzare ulteriormente il flusso di passeggeri da e per Firenze. Infine, il ritorno di Austrian Airlines conferma ancora una volta lo straordinario appeal della Toscana”, ha affermato il Presidente di Toscana Aeroporti Marco Carrai.

 

“Siamo felici di poter annunciare, a partire da oggi, la ripresa da parte di Austrian Airlines dei collegamenti tra Firenze e l’hub di Vienna” ha commentato Steffen Weinstok, Senior Director Sales Italy & Malta Lufthansa Group. “Questa tratta si aggiunge alle frequenze operate da Air Dolomiti e SWISS, a testimonianza dell’importanza che Firenze, e la Toscana tutta, rivestono nel network italiano di Lufthansa Group, per il traffico business ma anche e soprattutto per la valenza turistica della città di Firenze. La ripresa di questa tratta si colloca all’interno del nostro nuovo programma di voli, in cui le compagnie aeree del Gruppo Lufthansa torneranno ad offrire entro il mese di luglio oltre 300 frequenze settimanali da 15 aeroporti in tutta Italia, a testimonianza del valore di tutto il mercato italiano per il Gruppo, secondo per importanza in Europa solo ai nostri mercati domestici.”

calendario

Riprende il collegamento Firenze-Zurigo con Swiss International Air Lines

Firenze, 18/06/2020. Sono ripresi oggi i collegamenti tra Firenze e Zurigo operati dalla compagnia Swiss International Air Lines.

 

Il volo Zurigo - Firenze della storica compagnia avrà 2 frequenze settimanali (giovedì e domenica) fino a fine giugno, mentre da luglio le frequenze saranno gradualmente aumentate.

calendario

Vueling torna a decollare dagli aeroporti toscani

Firenze, 9 giugno 2020 – Vueling torna a decollare dagli aeroporti toscani. A partire dal 2 luglio, infatti, l’aeroporto di Firenze sarà collegato con Barcellona, Madrid, Catania, Palermo, Londra-Gatwick, Amsterdam e Parigi-Orly, mentre, sempre dal mese di luglio, saranno attivi due collegamenti a settimana tra Barcellona e l’aeroporto di Pisa.

Read more ...

calendario

Inaugurato il nuovo volo Firenze-Palermo di Air Dolomiti e il nuovo Gate 1-A

Firenze, 5 giugno 2020 – È decollato dall’aeroporto di Firenze alle ore 11.55 il volo Firenze – Palermo operato da Air Dolomiti, Compagnia aerea italiana del Gruppo Lufthansa. Un volo dall’elevato valore simbolico perché, insieme a quello del pomeriggio per Catania, sempre operato da Air Dolomiti, testimonia la nuova ripartenza dell’aeroporto di Firenze e più in generale del traffico aereo.

 

A celebrare l’inaugurazione del volo, il Presidente e l’Amministratore Delegato di Toscana Aeroporti, Marco Carrai e Roberto Naldi, e Paolo Sgaramella, Vice Presidente Commerciale di Air Dolomiti, l’Assessora all’Urbanistica e Turismo del Comune di Firenze Cecilia del Re e l’Assessore allo Sviluppo Economico e al Turismo della Regione Toscana Stefano Ciuoffo.

Read more ...

calendario

Blue Air anticipa la riapertura dei voli di linea: dal 17 giugno vola per Bucarest da Firenze

Blue Air anticipa la riapertura graduale dei voli di linea a partire dal 15 giugno 2020, a seguito di un programma in linea con le normative sulla mobilità attuate a livello europeo. Tale decisione è motivata dalla forte richiesta registrata da parte dei passeggeri e agenti di viaggio sul sito della compagnia.

Read more ...

calendario

Air Dolomiti amplia l’offerta dei voli domestici e ritorna a volare sulla Puglia

La Compagnia aggiunge una nuova rotta per Bari da Firenze a condizioni flessibili

  

Air Dolomiti, Compagnia aerea italiana del Gruppo Lufthansa, annuncia un nuovo collegamento domestico con partenza dall’aeroporto di Firenze e arrivo a Bari a partire dal 19 giugno.

Questa destinazione si aggiunge ai voli domestici già annunciati da Firenze per Catania, Palermo e Cagliari: un altro importante aeroporto italiano sarà dunque facilmente raggiungibile dalla Toscana con quattro frequenze settimanali.

 

Il volo sarà operativo il lunedì, giovedì, venerdì e domenica con i seguenti orari: partenza da Firenze alle ore 11:55 con arrivo a Bari alle 13:10 e ripartenza dall’aeroporto pugliese alle 13:50 con arrivo in Toscana alle 15:05.

Per questo volo la Compagnia propone tariffe 99 € one way (da 178 € andata e ritorno) tasse e supplementi inclusi. In fase di prenotazione sarà possibile bloccare la tariffa (opzione valida solo tramite sito internet www.airdolomiti.it) ed effettuare il pagamento in un momento successivo alla prenotazione, entro i sette giorni dalla data di partenza del volo.

Oltre a questo, per le prenotazioni effettuate sul sito, sarà possibile modificare la data di partenza senza supplementi o cancellare gratuitamente la prenotazione, ricevendo il rimborso dell’intero costo del biglietto entro sette giorni dalla data di partenza del volo.

Tali agevolazioni permetteranno ai passeggeri di organizzare il proprio viaggio con il massimo della flessibilità anche in situazioni di incertezza e costante evoluzione come l’attuale.

 

“Siamo lieti di poter offrire voli che permettano di ristabilire nuovi collegamenti con la Puglia, località italiana che da sempre è una delle mete ambite per le vacanze estive: speriamo in questo modo di dare un contributo alla ripresa del turismo nell’interesse di tutti gli operatori del settore e di aiutare i nostri connazionali a spostarsi in sicurezza. Air Dolomiti è una realtà molto dinamica e creativa e questo, unitamente alla forte collaborazione con gli aeroporti, ci permette di essere estremamente flessibili e dunque snelli nelle operazioni di ripartenza.” Afferma Joerg Eberhart, Presidente & CEO di Air Dolomiti.

 

“Il collegamento aereo con Firenze – dichiara Tiziano Onesti, presidente di Aeroporti di Puglia, -  è per tutti molto strategico perché rappresenta il segno tangibile della ripartenza del traffico domestico dopo la dura fase dell’emergenza COVID-19; una ripartenza sicuramente graduale che ci vede ancora di più impegnati in una relazione importante con tante compagnie aeree e altri stakeholder. L’avvio di questa nuova tratta vuole alimentare soprattutto il traffico “incoming” con sicuri benefici sulla filiera turistica della Puglia, che ha saputo far fronte all’emergenza in modo lucido e consapevole tanto da essere considerata una terra fortemente attrattiva anche in presenza di allarme sanitario. Senza dubbio, una opportunità per queste due grandi città non solo a forte vocazione turistica, ma anche e soprattutto con un importante retaggio storico culturale”.

 

“Siamo molto lieti di dare l’annuncio del lancio del volo tra Firenze e Bari.” – dichiara Marco Carrai, Presidente di Toscana Aeroporti – “Desidero personalmente ringraziare Joerg Eberhart, Amministratore delegato di Air Dolomiti, che ha creduto nel progetto di sperimentazione di controlli sanitari di Toscana Aeroporti e ha permesso di riaprire l’aeroporto e i voli. Un ringraziamento anche ad Aeroporti di Puglia con cui abbiamo condiviso la sperimentazione fin dall’inizio con un memorandum of understanding di collaborazione. Questo è un altro punto fondamentale per la ripartenza di Toscana Aeroporti e per l’intero territorio toscano”.

Tutte le informazioni e aggiornamenti sono disponibili sul sito www.airdolomiti.it e sulle pagine social della Compagnia.